Sei qui: Home

“Poiesis. Quel fare dal nulla...” rassegna dedicata alla poesia

PDF  Stampa  E-mail  Venerdì 17 Ottobre 2014 10:14

“Poiesis. Quel fare dal nulla...” è questo il titolo di una rassegna organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Gualdo Tadino, dal liceo scientifico Raffaele Casimiri, dall'associazione culturale “Arte e D'intorni” e dall'associazione “Educare alla vita Buona”. Una rassegna curata da Marco Jacoviello, docente universitario, e che si snoderà in quattro  temi una riflessione sulla contemporaneità della poesia, una su Giacomo Leopardi, filosofo dell'umano, uno su diVerso inVerso, e uno su cinema e poetica. “Ogni ambito avrà più serate dedicate in un calendario che si articolerà dal 16 ottobre al 10 dicembre – spiega l'assessore alla Cultura, Roberto Morroni- voglio ringraziare il prof. Marco Jacoviello che ha curato l'evento riuscendo a proporre appuntamenti di grande rilievo, insieme a tutte le associazioni che hanno collaborato. Si partità con una riflessione sulla contemporaneità della poesia  attraverso una serie di lectio magistralis tenute presso l'aula magna  del Liceo Casimiri sempre alle 15, il 16 ottobre  da Maria Dorotea Materazzi su “La poesia erotica: l’immaterialità di eros e la    vertigine dei sensi “,   da Angelo Maria Fanucci, il 23 ottobre su “Il “senso” del fare poetico: la sfida a creare e   l’incomprensibilità del mondo.”  e il 30 ottobre da  Daniele Moretto, monaco di Bose su “La poesia di Dio: l’esegesi biblica dei Salmi e la voce “sacra” della poesia - anche Dio è poeta?”.